Obiettivo Trofei

I Trofei Alfa Romeo, un pezzo di storia dell’arte italiana.

1966.
Giò (Giorgio) Pomodoro (1930-2002)


Tra i più importanti scultori astratti del XX° secolo, fratello minore di Arnaldo Pomodoro che incontreremo più avanti e con cui collaborò intensamente. Lavorò i metalli, in particolare il bronzo, che trasformò in “aree fluttuanti”, ed i grandi blocchi di marmo da cui ricavava spazi vuoti e buchi ampi sì che potessero dare e prendere aria dal vento e luce dal sole. Elementi che devono ravvivare ed animare la fredda materia, compagna dell’uomo e del suo lavoro.
Il rosso disco metallico che offre all’Alfa altro non è che una ruota con il suo perno retroflesso pronto ad essere applicato a un mozzo ideale per lanciarsi verso nuovi traguardi. Rossa appunto, come il colore dei bolidi milanesi, con al centro lo storico quadrifoglio in ottone simbolo delle vittorie Alfa Romeo. Tra i piloti Bussinello, De Adamich, De Leonibus, Galimberti, Giunti, Larini, Nanni Galli, Ada Pace, Pinto, Geki Russo, Sangry-La, Tamburini, Vaccarella, Zeccoli..

  • Il Trofeo realizzato da Pomodoro.
  • Quadrifoglio in acciaio inossidabile (cm. 7,5) con funzione di apribottiglie disegnato da Giò Pomodoro e donato in astuccio rosso di velluto a tutti i giornalisti e gli stessi piloti Alfa Romeo presenti alla loro premiazione dello stesso anno. L’esemplare fotografato apparteneva a Ignazio Giunti.

  • Il Trofeo realizzato da Pomodoro.
  • Quadrifoglio in acciaio inossidabile (cm. 7,5) con funzione di apribottiglie disegnato da Giò Pomodoro e donato in astuccio rosso di velluto a tutti i giornalisti e gli stessi piloti Alfa Romeo presenti alla loro premiazione dello stesso anno. L’esemplare fotografato apparteneva a Ignazio Giunti.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Privacy Preference Center


  • Warning: reset() expects parameter 1 to be array, string given in /web/htdocs/www.stefanodamico.it/home/wp-content/plugins/gdpr/public/partials/privacy-preferences-modal.php on line 32

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.stefanodamico.it/home/wp-content/plugins/gdpr/public/partials/privacy-preferences-modal.php on line 74

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?